Campi dell’Azione Cattolica: Campo ACR

Dal 30 giugno al 5 luglio si è svolto a Poppi (AR) il campo scuola dell’Azione Cattolica per i bambini delle scuole elementari, primo dei tre campi scuola estivi che l’associazione diocesana organizza ogni anno.

La notevole partecipazione dei bambini (circa 50) non ha certo scoraggiato il team degli educatori, che hanno lavorato con l’obiettivo di regalare ai ragazzi la migliore esperienza possibile.

E’ forse bene precisare che quella del campo scuola non è una settimana di “vacanza”, come si può ingenuamente pensare, ma piuttosto l’occasione di vivere un’esperienza forte, in cui i momenti di svago sono affiancati e resi significativi da un percorso catechistico e spirituale e in cui nessuno dei momenti delle giornate è lasciato all’improvvisazione.

Come di consueto, anche quest’anno alla base di tutto il campo c’è una storia che fa da filo conduttore per tutta la settimana e lega idealmente le tematiche affrontate durante le giornate. Storia che quest’anno è incentrata sul mondo delle principesse Disney e delle fiabe a esse collegate, il tutto riletto però con una luce meno “buonista” e “zuccherosa” rispetto al modo consueto con cui questi personaggi sono generalmente presentati ai bambini. Questa scelta si è rivelata azzeccata ed è stata molto apprezzata dai ragazzi, specialmente durante la drammatizzazione giornaliera che gli educatori hanno recitato per loro.

Le giornate del campo sono state scandite da momenti formativi guidati dagli educatori, da grandi giochi di gruppo (dalla classica caccia al tesoro fino ai… giochi notturni!) e naturalmente scanditi da momenti di preghiera, nell’ottica di fornire ai ragazzi una formazione globale alla vita cristiana, una vera scuola di comunione e di comunità a misura di bambino.

Volendo trarre un primo bilancio del campo, c’è da rimanerne estremamente soddisfatti sotto ogni aspetto, in quanto i ragazzi hanno mostrato interesse per i temi trattati e voglia di mettersi in gioco per rendere l’esperienza piacevole per tutti… al punto che già i bambini hanno chiesto di essere iscritti al campo scuola del prossimo anno, nonostante manchi ancora molto tempo all’apertura delle nuove iscrizioni!

Importante è stato infine l’apporto di alcuni giovani educatori, appena usciti dalla Scuola di Formazione diocesana dell’Azione Cattolica, che è attiva ormai da molti anni e continua a fornire strumenti utili per la formazione metodologica di educatori e catechisti al servizio di tutte le parrocchie.

L’estate è comunque ancora lunga: a fine luglio si svolgerà il campo scuola rivolto ai ragazzi delle scuole medie (con gli stessi temi, ovviamente rimodulati sulla diversa fascia di età), mentre a fine agosto sarà la volta del campo scuola organizzato dal Settore Giovani e rivolto a tutti i giovani dai 15 ai 30 anni. Per quest’ultimo campo, che si svolgerà a Morlupo (Roma) e che prevede anche due visite alla città di Roma, le iscrizioni sono ancora aperte!

Nell’augurarci che l’esito di queste altre iniziative eguagli la buona riuscita di questo campo delle elementari, chiediamo anche a voi lettori di sostenerci con il vostro affetto e la vostra preghiera.
Il responsabile del camposcuola elementari.
Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *