Chi siamo

4 sintetici punti per farsi un’idea sull’Azione Cattolica:

  • Siamo un’associazione di laici cristiani. Abbiamo scelto di metterci insieme per capire meglio il valore del vivere da cristiani nel mondo; siamo convinti che anche in questa storia complessa Dio è presente con il suo amore; e continua ad essere vicino ad ogni donna e ad ogni uomo per attrarli verso un progetto di un’umanità piena e felice.
  • La formazione è stata da sempre il cuore del nostro servizio: formazione come spazio in cui ogni persona può guardare in faccia i valori grandi della libertà e della verità; della giustizia e della solidarietà. Nelle associazioni e nei gruppi di Azione Cattolica si impara alla scuola della Parola di Dio e del magistero della Chiesa a prendere familiarità con il mistero di Dio, a vivere da discepoli del Signore, ad amare la Chiesa e a servire la domanda di vita di ogni persona.
  • La parrocchia è il luogo nel quale normalmente le persone di AC trovano il punto di riferimento della loro vita e del loro servizio; il luogo dove prendere slancio per una testimonianza evangelica in ogni ambiente di vita.
  • La nostra lunga storia – 150 anni! – non ci impedisce di continuare a trovare la nostra esperienza fresca e giovane: per questo abbiamo accettato la provocazione a ripensarci, a rinnovarci, come ha fatto la Chiesa durante il Concilio Vaticano II.
    Il Concilio è il nostro programma, il punto di riferimento della nostra esperienza di Chiesa, modello per un amore alla vita di oggi carico di simpatia e di forza critica.

Altri documenti per capire cosa è l’AC ed il suo ruolo nella Chiesa e nel mondo si possono trovare nel magistero sull’AC

Presidenza Diocesana 2017 – 2019

Presidente diocesano: Manuela Montagnani

Amministratore diocesano: Luca Forese

Vicepresidenti Adulti: Angela Pastacaldi, Annarita Fossi

Vicepresidenti Giovani: Marco Piva, Federico Pavia

Responsabile ACR: Anna Lupi

Viceresponsabile ACR: Alessandro Ovi

Assistenti:

Nell’Azione Cattolica Italiana i Sacerdoti Assistenti partecipano alla vita dell’Associazione e delle sue articolazioni, per contribuire ad alimentarne la vita spirituale ed il senso apostolico ed a promuoverne la unità. Il Sacerdote Assistente esercita il suo servizio ministeriale quale partecipe della missione del Vescovo, segno della sua presenza e membro del presbiterio, in modo che la collaborazione nell’apostolato di sacerdoti e laici renda più piena la comunione ecclesiale dell’Associazione. lì Sacerdote Assistente è nominato per ciascuna Associazione, diocesana, parrocchiale e nazionale, dall’Autorità ecclesiastica competente; partecipa alle riunioni dell’Associazione e dei rispettivi Consigli e Presidenze

 (tratto dall’art.10 dello Statuto dell’ A.C.I.)

Assistente diocesano Adulti: Don Salvatore Gallo

Assistente diocesano Giovani e ACR: Don Fabio Favilli

2 pensieri su “Chi siamo

  1. Molto simpatico il sito…complimenti DOC, oltre ad essere un genio in tante materie ( in tutte )e tra le altre cose il mio dottore preferito, sei anche un ingegnere informatico perfetto..spero che la tua esigenza di avere una segretaria accanto a te con 95 di maturità e 105 di laurea sia un augurio per me!! ci vediamo!! a presto..

    Bavieri Dott.ssa Marinella

  2. La presentazione mi è piaciuta molto. Penso anch’io che il senso della appartenenza alla A. C. sia quello sinteticamente descritto.
    Sarebbe opportuno un aggiornamento dell’organigramma all’anno sociale in corso.
    Un saluto cordiale a tutta la associazione di cui ancora faccio parte, anche in età avanzata.
    Mario Cignoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *